biodanza_rid

La proposta di Biodanza come sistema di riabilitazione psico-fisica ed esistenziale complementare ai trattamenti terapeutici convenzionali rappresenta una preziosa risorsa per favorire il processo riabilitativo degli utenti dei contesti socio-sanitari e assistenziali come strutture ospedaliere, comunità o centri di riabilitazione e di recupero, enti per la promozione e l’inclusione sociale.
Altri interventi destinati agli operatori sanitari, educatori, fisioterapisti e fisiatri sono stati avviati a partire dalla fine degli anni 90 con l’obiettivo di ridurre i livelli di stress degli operatori ripristinando un equilibrio psico-fisico ed emotivo, attivare reti di relazioni professionali affettive e creare occasioni di incontro e condivisione di esperienze. Oltre a recuperare il valore del linguaggio non verbale si stimola il rinnovarsi delle motivazioni e la spontaneità nell’attività professionale.
Educatori e Operatori Sociali e Professionisti Sanitari